Un albero di Natale per amico

Immaginate di trovarvi in Piazza Ducale a Vigevano (PV), a detta di molti una delle piazze più belle d’Italia. Al centro notate un grande Albero di Natale dalle luci dorate. le palline rosse per ricordare i colori di questo periodo così magico e palline in rafia bianca per ricordare la neve. 
Vi soffermate alla sua base ed alzate gli occhi verso il cielo: è davvero maestoso. 
Ad un certo punto avvertitee dei passi e la voce calma di un uomo. Da dietro l’Abies Nordmanniana sbucano un nonno con un bimbo di circa quattro anni. 
Il bimbo si gira verso l’Albero illumimato e si ferma incantato. Il nonno lo guarda, sorride e gli dice “Sai, questo albero non è come gli altri, è vivo. Rimarrà qui a Vigevano fino alla Befana, poi tornerà a casa dove dei signori si prenderanno cura di lui. Magari l’anno prossimo tornerà ancora qui per festeggiare con noi!”.
 
Sono queste le favole che amiamo sentire, spesso la realtà supera la fantasia. 
Il racconto che avete letto non è frutto della nostra immaginazione ma è un fatto realmente accaduto.